Il Movimento Movember

Prepubescenti, frondosi, ricci, con una matita o un ferro di cavallo, à la Dalí o a la Cantinflas... e se ne perdiamo qualcuno lungo la strada... beh, capelli al mare.

Se c'è un mese in cui il protagonista è il baffo, è novembre.
Oggi vi diciamo perché.

La Movida del Movember: salvare vite per i capelli

Tutto è iniziato nel 2003 quando un gruppo di 30 colleghi australiani ha deciso di farsi crescere i baffi per sensibilizzare e raccogliere fondi per la ricerca sulle tre principali cause di mortalità maschile: cancro alla prostata, cancro ai testicoli e suicidio.

Alcuni dati come questo:

L'OMS stima che ogni anno 510.000 uomini muoiono per suicidio nel mondo, uno ogni minuto. Solo in Spagna 10 persone si suicidano ogni giorno (non serve tirare fuori la calcolatrice, una ogni 2 ore e mezza) e 7-8 sono uomini.

Ogni anno nel mondo vengono diagnosticati 899.000 casi di cancro alla prostata . +35.000 casi e +6.000 morti solo nel nostro Paese (un morto ogni 90 minuti, che dura un capitolo de La Isla de Las Tentaciones senza pubblicità).

Il cancro ai testicoli è il più comune tra i giovani uomini (15-35 anni). Ogni anno in Spagna vengono rilevati più di 1.300 nuovi casi.

Gli uomini muoiono 4,5 anni prima delle donne.

E, ovviamente, la maggior parte di quanto sopra... evitabile in base alla sensibilizzazione sull'importanza dei controlli, delle visite dal medico e della richiesta di aiuto senza paura

Quindi, 5 milioni di persone hanno già aderito al movimento Movember, che ha finanziato +1.250 progetti in tutto il mondo e che sperano di ridurre del 25% il numero di uomini che muoiono prematuramente entro il 2030.

Tuttavia…

Anche se dicono che dove ci sono i capelli c'è la gioia, non tutto è stato un sorriso per il Movember. Attenzione all'odio ad esso associato

Certe cose che non piacciono a un pelo di Movember

● I privilegi. Solo i paesi ricchi (come Germania, Stati Uniti, Regno Unito, ...) aderiscono al movimento. Essere un maschio cis bianco che si fa crescere i baffi e fa soldi... è un po' un privilegio in sé e per sé.

● Il divario di genere. Il fatto e la storia è che c'è una ricerca insufficiente sulle malattie "delle donne" vs. "degli uomini".

● Opportunismo. Ironico che i venditori di rasoi cerchino di ingannarci per ottenere un pezzo della causa ogni novembre

● E infine... la mancanza di concentrazione su altri aspetti della salute. Se si tratta di "cambiare volto alla salute degli uomini", bisognerebbe parlare senza giri di parole (solo per citarne alcuni) anche dell'attuale stigmatizzazione dell'HIV, dei comportamenti a rischio e della violenza come risposta automatica a mosse emotive che non saper gestire le conseguenze del non chiedere aiuto in tempo per "colpa" di comportamenti "maschili" appresi,...

Oltre i baffi – cambiare il volto della (voi) salute maschile

Comunque; Qualsiasi movimento chiamato ad espandere i punti positivi del karma ci sembra superlativo. E troviamo ancora più bello cambiare il mondo... a cominciare da se stessi.

Quindi in un mese così, non volevamo concludere altro che proporre una #sfida; un elenco di attività che dovresti fare, almeno una volta al mese, à la Mr. Wonderful:

  1. Toccati le palle: toccati (da solo) e lasciati toccare (dal dottore) come meriti letteralmente.
  2. Vai a bere una birra con i tuoi colleghi: molte terapie sono iniziate in un bar e con un 'ti amo fratello' dopo qualche birra di troppo. Se non ne hai voglia o non riesci ad aprirti in un canale... almeno allevia i tuoi dispiaceri nel fine settimana che preferisci.
  3. Condividete un meme: quel messaggio di 'è da un po' che non facciamo piripi insieme' o 'questa foto di un cane #ti rappresenta' sono la terapia e gli sbuffi di energia positiva della nostra epoca. Non sottovalutare il suo potere moltiplicatore.
  4. Esercitati di più con il cucchiaio e meno con la forchetta: risulta che 'secondo i sondaggi' gli uomini “fanno meno sesso di quanto vorremmo”. Ma, domanda aperta: e se ciò di cui stiamo veramente parlando fosse il bisogno di intimità con qualcuno invece di un maggiore radicamento? – E se il tuo prossimo fottuto piano finisse con più di una coperta e meno di Netflix&Chill?
  5. Raditi fino in fondo il ruolo del macho: in generale, la prossima volta che ti senti 'obbligato' ad apparire forte, ad agire 'come farebbe un uomo', a proteggere, a prenderti cura, a vincere... beh, pensa a te stesso e se ne hai davvero voglia o se, prima di essere per gli altri... dovresti iniziare con lo stare bene per te stessa... senza aspettare Movember perché arriva sui nostri capelli. Insomma, qualsiasi cosa tu faccia... mettere le mutandine fallo sempre per divertimento e per il viso.

PS: Il post di questa settimana non è sponsorizzato da noi, ma dai nostri amici di The Test, che celebrano Movember in grande stile e rompono i tabù sulla salute sessuale degli uomini.   

Abbiamo una lotteria con loro, quindi fermati sul nostro Instagram per vincere creampie e recensioni per il tuo viso e per il tuo nepe

Ci raffreddiamo bene,
Sivin

Related Posts

El #drama de las pieles grasas con brilli-brilli en la frente
El #drama de las pieles grasas con brilli-brilli en la frente
El #drama de las pieles grasas con brilli-brilli en la frente El #drama de las pieles grasas  con brilli-brilli en l...
Read More
Top 10 preguntas de los hombres sobre skincare
Top 10 preguntas de los hombres sobre skincare
Top 10 preguntas de los hombres sobre skincare Cómo nos rompen el hielo, cómo nos entran, qué nos dicen la primera...
Read More
Star Wars y cosmética
Star Wars y cosmética
Star Wars y cosmética Lo que Star Wars me enseñó sobre cosmética  La gente se marca bodas temáticas a lo Star War...
Read More